Palestra/Gym

Ho deciso di rompere un tabu personale, di sfidare i miei limiti, di stupire e stupirmi.

Mi sono iscritto in palestra.

Per voi increduli: la tesserina ne è la prova. imageNon facevo sport dai tempi delle superiori, però mi sono sempre mantenuto attivo sgambettando sul lavoro e sollevando chili di piatti da mettere il lavastoviglie. Adesso sto seduto tutto il giorno e me vienel cul quadrato, come dice mio papà.

Allora via! A correre sul tapi roulant, e poi a fare rowing (far finta di remare). Su iniziativa di Isabel e Selene, molto più sportive di me, ho provato anche metafit, una disciplina bruciagrassi e sviluppamuscoli.

La lezione durava 30 minuti e dopo 10 stavo guardando l’orologio, pregando che il tempo scorresse più veloce. L’istruttore grondava litri di sudore, io no solo perché ero spalmato sul pavimento. Eppure lui ci incitava: ,,bravissimi!”, oppure: ,,gli ultimi 3 secondi, poi pausa!”. Solo che la pausa tra un esercizio e l’altro dura 20 secondi. Risultato: il giorno stesso sono andato a letto con le galline, e il giorno successivo mi facevano male perfino muscoli che non sapevo di avere. Scendere le scale o sedermi sulla tavoletta del WC era un’impresa da nonagenario.

Poi ho finalmente provato la zumba, e ho scoperto che non è altro che l’arte del bans da oratorio elevata a disciplina da palestra. L’istruttrice mi ha preso subito di mira. Sarà che sono uno dei due uomini presenti, contro una 40ina di ragazze. Sarà che continuavo a ciacolare con Selene. Fatto sta che ci teneva d’occhio e ci sbraitava contro: ,,alti quei talloni! Petto dritto! Più piegati!!!”.

Il mio obiettivo segreto è quello di diventare così entro la fine del semestre (tatuaggi esclusi):

Adam-Levine-underwearCe la posso fare. Smettetela di ridere sotto i baffi.

ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø ø

A miracle has happened, a great event has occurred. I have subscribed to the gym. I haven’t done any sort of training or exercise since high school. Still, toddling up and down as a waiter, or lifting tons of plates as a dishwasher have kept my body alive and fit. This year I’m always sitting on a chair, though, and, as my father says, my butt is becoming square.

Alas, let’s move that bump. Panting on the tape, ruining my palm skin with rowing. Then, pulled by Selene and Isabel, I’ve tried metafit, a sport to burn fat and develop muscles. The trainer was really nice, he dripped liters of sweat. I didn’t, just because I was flattened on the ground though. However he kept encouraging: ,,brilliant! Are you with me? Still 3 seconds, then a break!”. Sure. The break lasts 20 seconds. That night I fell asleep at sunset and the next day every muscles were aching, even those I didn’t know I had.

And then zumba. The instructor picked me out immediately. Maybe because I was one of the only two guys present, maybe because I was chatting with Selene, but she kept an eye on us and shouted: ,,heels higher!!! Chest up!!! Down those knees!!”.

Personal goal by the end of the semester: become like Adam Levine (tattoos not included). I can. I know I can. Stop sniggering.

Advertisements

2 responses to “Palestra/Gym

  1. Peli inclusi o eslusi? 😉

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s